Nonni&Nipoti

1-15 luglio 2018

Escursionismo e montagna

Nonni & Nipoti  Programma Nonni&nipoti2018-1

Quest’anno la tradizionale vacanza Nonni & nipoti è particolarmente adatta ai bambini dai 5 sino ai 12 anni perchè sarà organizzata con naturalisti/educatori e tecnico-ambientalisti, ragazzi professionisti che offrono diverse attività didattiche e formative nella natura: loro ci accompagneranno nelle passeggiate, nelle visite e negli sport all’aperto. Saremo nel comune di  Arta Terme in Friuli Venezia Giulia, in provincia di Udine, a pochi chilometri da Tolmezzo, nel cuore della Carnia, in una conca ricca di pinete.

La casa per ferie che ci ospita (Hotel Casa per Ferie Paola di Rosa ;

http://www.paoladirosa-arta.it/it-it/photos#447492) dispone di un giardino recintato, calcio balilla e ping pong; nell’asilo adiacente sale a disposizione per attività . In paese ci sono le terme con piscine e centro benessere, siamo centrali per passeggiate di fondovalle ed escursioni in montagna. Siamo sul Cammino delle Pievi www.camminodellepievi.it, un cammino che ispirandosi al cammino di Santiago si snoda con percorsi che si possono fare anche singolarmente supportati da mezzi di pieve in pieve. Siamo ad un passo dallo Zoncolan, famoso per le salite del giro d’Italia e polo sciistico. A 5 km abbiamo una palestra di arrampicata indoor. Siamo ad un km da Iulium Carnicum con il foro romano e l’interessante museo. Nel borgo di Illegio ogni anno si tiene poi una mostra di arte sacra di alto livello. Previo accordo abbiamo sconti per bici a noleggio. In zona ci sono fattorie didattiche.

Per garantire la massima efficienza formativa e coccolare i partecipanti, i bambini saranno seguiti nelle attività da 3 operatori dell’Associazione Kokulandela (http://www.kokulandela.org/), specializzati in Cybertracking, cioè nell’inseguimento non invasivo della fauna utilizzando tracce, fototrappolaggio e altre tecniche.

Qui di seguito le attività proposte su un periodo di 15 giorni: esse potranno essere adattate ai partecipanti e costruite su misura giorno per giorno. Le attività di laboratorio si potranno svolgere in 2/3 ore (tranne l’attività sul fiume e le altre passeggiate) così a queste attività potremmo affiancare escursioni in montagna scoprendo le Alpi Carniche e i suoi rifugi. Le tematiche sono:

1) Alla scoperta della NATURA con i cinque sensi Laboratorio dedicato ai sensi nella natura durante il quale i nipoti e i nonni saranno i protagonisti di un’esperienza sensoriale. Sperimenteranno i cinque sensi: tatto, udito, vista, olfatto, gusto favorendo l’acquisizione di capacità percettive e di esprimere sensazioni ed emozioni. Il laboratorio stimola la capacità d’uso della vista, del tatto e aumenta la sensibilità dell’olfatto, dell’udito e del gusto attraverso la “sperimentazione”.

2) Scoprendo i volatili Scopriremo insieme i volatili italiani, sia notturni che diurni. Attraverso la visualizzazione di video, l’ascolto di audio e schede tecniche andremo a imparare i loro straordinari sensi, la vista e l’udito.

3) I pipistrelli   I pipistrelli per secoli sono stati demonizzati da falsi miti e leggende.In questo percorso scopriremo la verità su questi simpatici animaletti, veri miracoli della natura, unici mammiferi volanti con sensi super-sviluppati. E’ prevista la realizzazione di una cassetta per ospitarli vicino a noi e poter usufruire così della loro capacità di liberarci naturalmente di molti insetti nocivi.

4) In una goccia d’acqua  Percorso didattico all’aperto che permette di studiare le acque dal punto di vista chimico, fisico e biologico (invertebrati e microrganismi), per capire e conoscere lo stato di salute dell’ecosistema e osservare in maniera semplice ma scientifica gli affascinanti segreti dell’acqua. L’attività prevede un’escursione lungo il fiume.

5) Orienteering in natura Laboratorio tematico suddiviso in due parti: la prima è incentrata su come leggere ed interpretare una carta geografica e topografica, mentre la seconda è dedicata ad un gioco di verifica delle conoscenze acquisite. L’attività si svolgerà in piccoli gruppi all’aria aperta. I bambini acquisiranno la capacità di orientarsi e muoversi nell’ambiente naturale.

6) Indossiamo le scarpe degli animali   Un invito a calzare le scarpe degli animali e a seguirli orma dopo orma imparando anche a camminare come loro. Laboratorio focalizzato sulla varietà delle impronte che lasciano i nostri amici animali, da quelli che abitano le nostre dimore fino ad arrivare ai nostri boschi e campagne. Insegneremo anche come ricreare dei calchi in gesso delle orme, che poi potranno portare a casa.

7) Birdwatching   Attraverso l’osservazione e l’ascolto dei volativi insegneremo nozioni fondamentali di ecologia ed ecologia, oltre a riconoscere canti ed aspetto delle principali specie di uccelli che si possono incontrare in montagna ma anche nei centri abitati.

8) La Magia dei Prati, piccoli mondi con tanti Abitanti   I prati sono degli ecosistemi importantissimi, ricchi di biodiversità e molto spesso sottovalutati. L’abbandono delle tradizionali attività legate all’allevamento di bestiame sta portando ad una progressiva scomparsa di questi ambienti nella regione FVG. Lo scopo è far osservare il brulichio di vita che c’è in un “semplice” prato.

9) Nella pelle degli animali del bosco (Laboratorio di mimica)   Vestendo la pelle degli animali del bosco, mimandone gesti e movimenti si percorrerà il modo di muoversi dei nostri amici del bosco, nel camminare, correre, riposare, procurarsi il cibo, attraverso il gioco e l’attività motoria. Attraverso dei filmati ci si avvicinerà agli animali.

10) Giornata ristoratrice facendo il bagno nel torrente

11) Passeggiate alla scoperta delle tracce e segni degli animali   In modo interattivo si valuteranno le varie tracce e segni che incontreremo in passeggiata, in modo da scoprire la natura nascosta del bosco.

12) Giornata in bici

13) Giornata con maestro di arrampicata (supplemento non compreso nella quota)

14) Giornata in piscina ad Arta (ingresso non compreso nella quota)

15) Merendiamo con gli animali del FVG. Attraverso attività interattive scopriremo cosa mangiano gli animali del bosco e poi degusteremo i prodotti tipici friulani di cui vanno ghiotti i nostri amici del bosco.

QUOTE  II costo varia in funzione del numero dei partecipanti. Per ogni settimana sino a 19 pax 430 €/adulto – 370€/bambino. Da 20 a 25 pax 425€ adulto e 310€ bambino; da 26 pax 380€ adulto e 300€ bambino. Quota per ogni giorno supplettivo 70€ adulti e 60 € bambini. Supplemento singola 70€/settimana.

La quota comprende

  • sistemazione in camere doppie, triple o quadruple provviste di bagno.
  • ½ pensione
  • Assistenza operatori associazione Kokulandela per tutto il giorno compreso il loro vitto e alloggio
  • Materiale per i laboratori
  • Tesserina 2018 GAM bambini

La quota non comprende:

  • il viaggio
  • Pranzi al sacco e merende che organizzeremo in autogestione
  • Palestra di roccia al coperto a Tolmezzo con maestro di arrampicata al costo irrisorio di 50 € da dividere tra i partecipanti
  • Nolo bici
  • Entrate a musei, piscina, terme e quanto non specificato in la quota comprende
  • Eventuali extra e mance e quanto non specificato nella quota comprende (funivie, etc.)

Le attività sono dedicate ai soci GAM. Soci CAI 20 € in più

COORDINATORE: Gemma Assante (cell. 347 9508354 gemma.assante2017@gmail.com per tutte altre info)D 2991toblachherbstenburg_AT.JPG

D-2991toblachherbstenburg_AT.JPG

ISCRIZIONI tramite versamento di una caparra di 150,00€/cadauno entro il 15 marzo; II acconto al 15 aprile III acconto 15 maggio e saldo il 14 giugno con pagamento in sede GAM (Via G.B.Merlo 3 – zona largo Augusto) nelle serate di apertura martedì 18:30-20:00 e giovedì 21:00-23:00, oppure mediante IBAN sul conto del GAM – Gruppo Amici della Montagna, Milano presso la Banca Montepaschi di Siena – IBAN: IT62D0103001654000061104572 causale Nonni&nipoti 2018, mandando comunicazione del bonifico alla coordinatrice.

Ci troviamo in sede G.A.M. il 14 giugno alle ore 21 per concordare le partenze e conoscerci.

Viaggio in auto Milano-Arta terme 435 Km 4 ore e 50min circa, su autostrada A4 Milano-Venezia-Trieste, uscita Carnia/Tolmezzo. Proseguire su SS52 attraversando Tolmezzo. Quindi continuare su SS52bis e SP11 sino ad Arta.

Stiamo valutando la possibilità di noleggiare un pullmino a 9 posti per tutto il periodo di soggiorno a spese condivise tra chi ne usufruisce (circa 150€/cad).

I commenti sono chiusi.