Programma Escursionismo 2019

PROGRAMMA ESCURSIONISMO 2019

PROGRAMMA ESCURSIONI

MARZO

23/3        FAIALLO – BRIC DENTE MASONE*

Escursione dal passo Faiallo a Masone passando per il Bric Dente sui panoramici crinali tra Piemonte e Liguria Disl.: 900/+200 – Durata: 5 ore. Gita giornaliera in pullman   Partenza: ore 7,30 Liguria MM2 Romolo; 7,00 Pit-stop Loreto Attività: E Coordinatrice: Cristina Mazzetti

APRILE

13             OASI DI TORRILE – PARMA (* e §)

Passiamo la mattinata insieme agli amici di LIPU per l’osservazione di uccelli in ambiente. Pomeriggio a Parma per la visita guidata alla Cattedrale ed al Battistero. Gita giornaliera in pullman Partenza: ore 7,30 Liguria MM2 Romolo; 7:00 Pit-stop Loreto Attività: T   Coordinatrice: Cristina Mazzetti

 MAGGIO

12             VAL MASTALLONE – ALPE BARANCA*

Media escursione in val Mastallone, alpeggi e frazioni del paese che ha dato i natali al signor Lancia (auto). Dislivello tot. 950; 760 al rifugio. Durata tot. 5 ore Gita con pullman Partenza: ore 7,15 Lotto-Lido Attività: Attività: E Coordinatrice: Gemma Assante

 25             VAL DI MELLO – CASERA PIODA

Bella passeggiata tra le granitiche cime di val di Mello fino alla recente Casera gestita da Mountain Wilderness. Dislivello 700 m; Durata salita: 3h30. Gita giornaliera con pullman Partenza: ore 7,15 Loreto -Poltrone&Sofà Attività: E  Coordinatrice: Gemma Assante

 31/5- 4/6               VELA E TREK ALLE 5 TERRE.

W-E nel mare di La Spezia e sui sentieri del Parco Nazionale delle 5 Terre.   Coordinatrice:     Gemma Assante

 GIUGNO

8-9           GOLE DI BLETTENBACH

Lo spettacolare canyon del Bletterbach da Aldino ed il Corno Bianco dal passo Oclini con le guide del Geoparco. Quota 120€, Caparra 50 € entro 30/4, saldo entro 31/5. viaggio A/R in pullman, ½ pens in Hotel a Varena. Esclusi guida ed ingressi. Partenza: ore 7,00 Loreto – Poltrone&Sofà. Attività: E     Coordinatrice:  Gemma Assante

15             Sul MINCIO da RIVOLTA MANTOVANA

Nel cuore del Parco del Mincio, il museo dei mestieri del fiume ed una escursione in battello lungo il fiume, da Rivolta Mantovana. Gita giornaliera con pullman. Partenza: ore 7:30 Loreto – Poltrone&Sofà. Attività: E   Coordinatrice: Gemma Assante

20-24      ISOLE MINORI TOSCANE – GIGLIO, GIANNUTRI, GORGONA

Giro e visita di luoghi particolari nelle perle toscane. Gita con mezzi propri. Quota 505€ (Caparra e iscrizioni entro il 10/1). Attività: E/T  Coordinatrice: Cristina Mazzetti

29             COGNE – Rifugio SELLA*

Nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, da Cogne-Valnontey fino al rif. Sella. incontri ravvicinati con stambecchi e marmotte. Dislivello 900 m; Durata tot. 6h00. Gita giornaliera con pullman Partenza: ore 7,15 Lotto-Lido. Attività: E  Coordinatrice:   Cristina Mazzetti

 LUGLIO

29/6 – 7/7               SETTIMANA NONNI E NIPOTI al PASSO DELLA PRESOLANA Vacanza adatta ai bambini dai 5 sino ai 12 anni, organizzata con naturalisti/educatori, con diverse attività didattiche e formative nella natura. Passeggiate, visite, fattorie didattiche e sport all’aperto. QUOTE: 1° adulto 553€, 2° adulto e tutti i nonni senza bimbi 498€. Bimbi 593€ con Kit Giovane esploratore. caparra di 120,00 € entro il 30 marzo per ogni partecipante Attività: E/T  Coordinatrice:   Gemma Assante

13-20      SETTIMANA VERDE a MOENA

nelle DOLOMITI, al sole, in una natura incontaminata, moderne infrastrutture turistiche ci aspettano per una vacanza di escursioni e relax. Quota 580€. Caparra 150€ entro il 4/4. Attività: E    Coordinatrice: Cristina Mazzetti

SETTEMBRE

15-18      SEMINARIO di FELDENKREIS in VAL CHIUSELLA

L’idea è di sperimentare il movimento del corpo nella natura sotto la guida di una esperta di questa disciplina. Alterniamo lezioni a passeggiate e a buon cibo salubre. Quota 332€ (caparra 150€ entro il 30/6) Attività: E   Coordinatrice: Silvia Levis

21-28      TREK nel GARGANO

Vacanza mare-monti, accompagnati dagli amici di Misafumera. Quota 760€ + viaggio A/R in treno, caparra di 250€ entro il 15 marzo 2019. Attività: E     Coordinatrice: Gemma Assante

OTTOBRE

5               Al LAGO DI PIANO

per il bramito dei cervi (* e §) Tra Menaggio e Porlezza Dislivello totale ridotto – Durata gita 2 ore + appostamento. Gita giornaliera con pullman Partenza: ore 10,00 Lotto-Lido. Attività: T/ E  Coordinatrice: Gemma Assante

 

12             CASTAGNATA IN VAL CURONE (AL)*

Facile traversata da Fabbrica Curone e Selvapiana in ridenti boschi, per raccogliere castagne. Dislivello totale ridotto – Durata 2h30 + raccolta castagne. Gita giornaliera con pullman. Partenza: ore 7,30 Liguria MM2 Romolo; 7,00 Pit-stop Loreto. Attività: E      Coordinatrice:    Gemma Assante

19             LEVANTE LIGURE TRAVERSATA USCIO-CAMOGLI*

Una classica traversata del levante ligure. Durata 5h00 Gita giornaliera con pullman. Partenza: ore 7,30 Liguria MM2 Romolo; 7,00 Pit-stop Loreto. Attività: E    Coordinatrice: Gemma Assante

NOVEMBRE

31/10-4/11            L’ANELLO DEL RINASCIMENTO  

Altro modo di conoscere la storia: un percorso circolare di trek in Toscana e intorno a Firenze. Attività: E/T    Coordinatrice: Cristina Mazzetti

 10             FOLIAGE AU COL DU JOUX in Valle d’Aosta*  

Alla ricerca dei colori autunnali di larici e faggi. Dislivello totale 500 m – Durata 5 ore. Gita giornaliera con pullman   Partenza: ore 7:15 Lotto-Lido. Attività: E    Coordinatrice: Gemma Assante

 LEGENDA

T   =           Percorso facile di tipo turistico; E   = Percorso normale di tipo escursionistico

Per ulteriori informazioni su gite: Gemma Assante gemma.assante2017@gmail.com tel. 347 9508 354; Cristina Mazzetti cristina.mazzetti@alice.it Tel. 339 8320 257

Il viaggio si effettua in treno, in pullman, con auto private o in aereo: consultate i programmi sul sito

* Gita organizzata in collaborazione con il gruppo escursionistico Cime Tempestose di ARCI- Il quartiere.

  • Gita in collaborazione con LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli e con il gruppo di Fotografia naturalistica)

Il programma dettagliato di ogni iniziativa comprendente orari, quote e nominativi dei capigita, è disponibile in sede con grande anticipo ed è visibile al sito del GAM alla sezione Notiziari e Attività www.gam.milano.it/ oppure a richiesta presso le coordinatrici

Per le iscrizioni e la partecipazione prendere sempre contatti con i capigita indicati per ogni evento.

 QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Gite giornaliere con mezzi propri: spese viaggio condivise, guidatore escluso + quota GAM 5€.

Gite giornaliere con mezzi pubblici: ciascun partecipante deve farsi autonomamente il biglietto del treno/bus + quota GAM 5€.

Gite giornaliere con pullman: 25 €, quota ridotta a 20 € con almeno 28 adesioni. Con meno di 20 iscrizioni si deciderà caso per caso, se effettuare la gita con auto e spese condivise o con pulmino e quota rivista per recupero costi fissi. Prenotazione con pagamento anticipato 20 €. Eventuale saldo in loco.

Per le gite di più giorni consultare il programma sul sito

 ISCRIZIONI

In sede GAM negli orari di apertura oppure con il versamento di 20 € sul conto GAM IBAN IT62D0103001654000061104572

PER PARTECIPARE ALLE GITE BISOGNA ESSERE ISCRITTI AL GAM. E’ OBBLIGATORIO PRENDERE VISIONE DEI PROGRAMMI E DELLE NORME DI PARTECIPAZIONE

NORME PER LA PARTECIPAZIONE A GITE GAM

1 Le iscrizioni alle gite si ricevono in sede negli orari di apertura. Per le gite giornaliere o di fine settimana, salvo che sia diversamente indicato sul Notiziario, nelle due settimane che precedono la gita stessa. Per trekking e settimane secondo quanto indicato sul Notiziario. Le iscrizioni sono valide con il pagamento delle quote stabilite. Le iscrizioni eccedenti la disponibilità dei posti vengono messe in lista d’attesa per eventuali sostituzioni.

2 Lo scopo delle gite sociali è quello di condurre tutti i partecipanti alla meta. L’andatura sarà quindi adatta a mantenere il gruppo sufficientemente compatto pur tenendo conto dei tempi tecnici necessari al normale svolgimento della gita. Ne consegue che i direttori di gita, a loro insindacabile giudizio, possono non accettare l’iscrizione di chi non è ritenuto idoneo.

3 Per quanto riguarda la rinuncia si precisa che, a meno che il rinunciatario proponga un sostituto:

– per le gite giornaliere la quota di partecipazione è interamente dovuta se la rinuncia viene fatta dopo il MARTEDì precedente la gita

– per le gite di più giorni se la rinuncia viene fatta negli 8 giorni precedenti la partenza è trattenuta la caparra e richiesta la quota di soggiorno nella misura eventualmente addebitata dall’albergatore.

4 I Direttori di gita sono volontari che agiscono come accompagnatori non professionali. Essi guidano la comitiva nell’esecuzione, curano il rispetto degli orari, la situazione dei posti, dei pernottamenti e tutto quanto sia utile al buon andamento della gita. I Direttori di gita hanno la facoltà di sospendere o modificare la gita nel caso in cui le condizioni atmosferiche, di innevamento o la situazione contingente siano tali da non garantire le normali norme di sicurezza. Durante il percorso essi stabiliscono le soste opportune e assumono le decisioni adeguate in ordine a coloro che fossero in difficoltà a proseguire.

5 I partecipanti, che devono essere a perfetta conoscenza delle caratteristiche della gita apparse sul Notiziario, hanno l’obbligo di attenersi alle disposizioni dei Direttori di gita e di portare l’attrezzatura richiesta dal programma. Il possesso dell’attrezzatura fa supporre che se ne conosca l’uso. I partecipanti devono essere disposti a collaborare per il trasporto di materiale comune (corde, barella, o altro). Nessuno dei partecipanti, se non espressamente autorizzato, dovrà sopravanzare i Direttori di gita o rimanere arretrato.

6 Nel caso di gite sci-alpinistiche è obbligatorio il possesso dell’ARVA con frequenza di 457 kHz, il cui funzionamento sarà controllato all’inizio della gita. E’ inoltre richiesto che ciascun partecipante sia munito di una pala. Entrambi questi strumenti possono essere noleggiati, in numero limitato, presso il GAM. In occasione di gite i Direttori di gita organizzeranno prove pratiche di ricerca con ARVA cui tutti, con spirito di solidarietà, dovranno partecipare per impratichirsi su come portare soccorso in tempo utile.

7 Gli orari di partenza previsti sono tassativi. Nel caso in cui fosse necessario modificare l’orario di ritorno i Direttori di gita lo comunicheranno per tempo a tutti i partecipanti.

8 L’iscrizione alla gita comporta la totale accettazione delle presenti norme.

L’ATTENERSI ALLE REGOLE FACILITA LA GITA, LA RENDE PIÙ PIACEVOLE PER TUTTI E SOPRATTUTTO PIÙ SICURA

 

I commenti sono chiusi.